La tua ULSS cambia nome!


Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 1 e ULSS 2 si uniscono nella nuova

ULSS 1

DOLOMITI

generic image
Home » Rinnovo certifcati di esenzione per reddito
 

Rinnovo certifcati di esenzione per reddito

Scaricabili dal portale regionale

FELTRE. Scadono il prossimo 31 marzo tutti i certificati di esenzione per condizione economica 7R2, 7R4, 7R5 e 7RQ a scadenza limitata.
Come ogni anno, entro tale scadenza, la Regione del Veneto metterà a disposizione un portale per lo scarico on line dei certificati in modo rapido e facile all’indirizzo http://salute.regione.veneto.it. Basta collegarsi al sito, cliccare su “stampa certificati di esenzione reddito” e inserire le informazioni richieste a video: numero di tessera sanitaria (tesserino cartaceo di scelta del medico, da non confondere con quello della tessera TEAM azzurra), codice fiscale, Ulss di appartenenza, e cliccare su “cerca”. Nella successiva schermata, selezionare il proprio certificato e cliccare su “stampa”.
Per facilitare l’utente a stampare in modo autonomo e veloce il certificato dal sito, è stato predisposto dall’Ulss n. 2 un foglietto informativo disponibile nelle sedi Ulss, nelle farmacie e negli ambulatori dei Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera scelta oltre che nel sito aziendale www.ulssfeltre.veneto.it, area news.
Si ricorda che il nuovo attestato di esenzione sarà valido dal 1° aprile 2016 al 31 marzo 2017 e che sarà disponibile a partire presumibilmente dal 29 marzo prossimo.

I cittadini che non hanno accesso ad Internet o coloro che non trovano on line il certificato di esenzione, pur ritenendo di averne diritto, possono presentarsi agli Sportelli Anagrafe dell’Ulss n. 2 negli orari sotto indicati, muniti di documento di identità valido e di codice fiscale.

Il certificato dovrà essere esibito al medico di Medicina Generale, al Pediatra di Libera scelta o al medico specialista; senza l’attestato, infatti, il medico prescrittore non potrà trascrivere nell’impegnativa il codice di esenzione e l’utente sarà tenuto a pagare l’intero ticket.

Con riferimento alle prescrizioni per prestazioni specialistiche e per farmaci, fatte nei primi giorni di aprile, in attesa del nuovo certificato da parte dell’assistito, il medico di medicina generale o pediatra di libera scelta, ha a disposizione la possibilità di aggiornare la posizione dell'assistito, nella propria scheda sanitaria individuale informatizzata, con quella presente nell'Anagrafe Unica Regionale, ricavandone l’esenzione aggiornata.

Si ricorda, infine, che alcuni certificati di esenzione hanno scadenza illimitata. Si invitano, quindi, i cittadini a verificare l’eventuale scadenza dei certificati in loro possesso prima di attivarsi per la nuova esenzione.

I requisiti per accedere all’esenzione e per presentare l’autocertificazione senza incorrere in sanzioni sono i medesimi degli scorsi anni e sono disponibili anch’essi nel portale regionale. Si ricorda, infine, che è responsabilità del cittadino non usufruire dell’esenzione qualora non ne abbia diritto. Le autocertificazioni, infatti, sono oggetto di controllo puntuale da parte delle Aziende Ulss con recupero delle somme non pagate aggravate da sanzione.



Per ulteriori informazioni: Ufficio relazioni con il pubblico tel. 0439/883570 mail comunicazione@ulssfeltre.veneto.it


informativa