La tua ULSS cambia nome!


Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 1 e ULSS 2 si uniscono nella nuova

ULSS 1

DOLOMITI

generic image
Home » Premio Canzian
 

Premio Canzian

Domande entro il 30 aprile


FELTRE. La Conferenza dei Sindaci dell’Ulss n. 2 ha accolto la proposta del Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale dell’Ulss. n. 2, di intitolare un premio per la commemorazione di Maurillio Canzian, scomparso nel 2015, per ricordarne il lungo impegno in ambito socio-sanitario, svolto nel ruolo di direttore di centri servizio per anziani, di consulente e di partecipante assiduo ai tavoli tecnici regionali oltre che alla Presidenza dell’Uneba.

Il premio vuole ricordare la sua caratteristica sensibilità e tenacia a difesa dei diritti delle persone più fragili e rappresenta un riconoscimento del territorio, dove, ultimamente, più aveva speso il suo impegno.

Il premio consiste in un contributo economico erogato dal presidente della Casa per Anziani “Padre Kolbe” ad un progetto locale particolarmente significativo svolto da un Centro di servizi residenziale o semiresidenziale della nostra Ulss.

Destinatari del contributo saranno i centri servizio residenziali e semiresidenziali, prevalentemente di area anziani e disabili, quali centri di servizi per persone non autosufficienti, case per persone autosufficienti, centri diurni, comunità alloggio.

Il tema del concorso sarà la realizzazione di progetti innovativi, che incrementino la qualità della vita delle persone che risiedono in strutture o fruiscono dei servizi diurni o domiciliari.

I progetti dovranno avere le seguenti caratteristiche:
•unicità, originalità ed innovazione nel settore;
•costituire incremento della qualità della vita degli utenti;
•facilità di realizzazione nella concreta quotidianità, con continuità;
•essere adeguati e rispondenti alle esigenze richieste dal settore in continua evoluzione sia dal punto di vista normativo che per quanto concerne l’utenza;
•essere modelli per il lavoro di tutte le persone che operano nell’ambito del settore.

Saranno accettati i progetti presentati dal Legale rappresentante dell’Ente autorizzato o accreditato con posta certificata oppure in forma cartacea (comunque forniti anche in formato elettronico) entro il 30 aprile 2016 alla Segreteria della Conferenza dei Sindaci dell’Ulss n°2.

Il vincitore del premio sarà selezionato da una Commissione composta da:
-Presidente Conferenza dei Sindaci o suo delegato;
-Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale o suo delegato;
-Presidente della Casa per Anziani “Padre Kolbe” o suo delegato;
-3 Presidenti o direttori scelti ad estrazione, esclusi quelli della Casa per Anziani “Padre Kolbe”;
-3 membri della Conferenza dei Sindaci

I rappresentanti dei progetti prescelti saranno invitati alla cerimonia di premiazione che si terrà alla Casa Padre Kolbe.Il premio per il migliore progetto sarà consegnato dal Presidente della Conferenza dei Sindaci e dal Presidente della Casa per Anziani “Padre Kolbe”.

La partecipazione al concorso implica la piena accettazione del Regolamento disponibile nel sito http://www.ulssfeltre.veneto.it

Per informazioni rivolgersi alla segreteria della conferenza dei sindaci via mail all’indirizzo conferenza.sindaci@ulssfeltre.veneto.it o telefonando allo 0439/883731.

Feltre, 18 marzo 2016

REGOLAMENTO
MODULO