La tua ULSS cambia nome!


Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 1 e ULSS 2 si uniscono nella nuova

ULSS 1

DOLOMITI

generic image
Home » Ospedale e Jazz
 

Ospedale e Jazz

domenica tavola rotonda e concerto nell'ambito del Jazzit

Feltre. Domenica l’ospedale di Feltre ospiterà una tavola rotonda sul ruolo della musica nella cura di alcune patologie e una jam session nell’ambito del Jazzit fest che si terrà nel weekend a Feltre.<br /> Continuano, infatti, le iniziative per rendere l’ospedale di Feltre un luogo “aperto” verso l’esterno, un luogo non solo di cura ma anche di cultura, di incontro e di accoglienza delle iniziative della città, per consolidare il già forte legame con la cittadinanza e creare “osmosi” tra la comunità ospedaliera e quella cittadina. È la città che entra in ospedale, riproducendo, in un contesto inusuale, spazi dedicati all'intrattenimento. Far entrare la musica in ospedale è un modo per dimostrare un’attenzione anche agli aspetti psicologici della degenza e riprodurre il più possibile normali condizioni di vita durante il soggiorno ospedaliero per essere di sostegno e svago a chi si trovi ad essere temporaneamente ospite della struttura, ma non solo. L’intento è, infatti, anche di dare l’opportunità ai tanti professionisti di vivere diversamente il proprio luogo di lavoro, facendoli sentire ancora più dentro una progettualità comune finalizzata al fare salute. Col fine ultimo di aumentare la coesione sociale, uno dei principi e dei valori del Jazzit Fest.<br /> <br /> L’Ulss Dolomiti ha quindi aderito al Jazzit fest e domenica 25 giugno alle 11.00 ospiterà nella sala convegni dell’ospedale di Feltre una tavola rotonda sul valore sociale della musica durante la quale interverranno il direttore artistico del Jazzit fest, Luciano Vanni, che presenterà Civitates. A seguire interveranno Gegé Telesforo come rappresentante Unicef, Leonardo De Lorenzo che approfondirà in tema della musica in corsia, Cettina Donato che parlerà di musica e autismo, Pasquale Innarella porterà la sua esperienza di musica nelle periferie di Roma, Marco Pacassoni parlerà di musica a scuola con studenti con disturbi specifici di apprendimento e Johnny Lapio di Arcote Jazz Torino che approfondirà il tema della musicoterapia.<br /> Dalle 12.30 alle 14.00 ci sarà una jam session nel cortine del nuovo ingresso (in atrio in caso di maltempo). La tavola rotonda e il concerto sono aperti alla cittadinanza.<br /> <br /> Feltre, 20 giugno 2017<br /> <br />