La tua ULSS cambia nome!


Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 1 e ULSS 2 si uniscono nella nuova

ULSS 1

DOLOMITI

generic image
Home » Carewell
 

Carewell

concluso il progetto

FELTRE. A tre anni dall’avvio si è concluso ufficialmente il progetto CareWell, Multi-level integration for patients with complex needs, progetto finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma per la Competitività e l’Innovazione, che ha coinvolto come sito pilota l’Azienda ULSS n.2 di Feltre, ora Azienda ULSS n.1 Dolomiti, con il supporto del Consorzio Arsenàl.IT, Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale.
L’obiettivo del progetto è stato lo sviluppo e la sperimentazione di nuovi modelli di cura per pazienti affetti da malattie croniche e in situazione di fragilità attraverso l’uso della tecnologia (maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.carewell-project.eu ).
Il 28 febbraio scorso si è tenuta a Barcellona, nel contesto del Mobile World Congress 2017, la più importante vetrina tecnologica del mondo, e trasmessa in streaming sul web, la “final Conference” del Progetto CareWell, alla quale hanno partecipato, fra gli altri, il funzionario della Commissione Europea che ha seguito il progetto, Arnaud Senn, l’ex-ministro della Salute dei Paesi Baschi, Rafael Bengoa, e i rappresentati di tutti i partner coinvolti nel progetto.
Durante l’evento si sono alternati i rappresentati dei vari partner presentando le proprie esperienze ed i principali risultati del progetto disponibili ad oggi e non sono mancate le occasioni di confronto con il pubblico presente e lo scambio di esperienze tra i diversi soggetti provenienti da mezz’Europa.
Per l’Azienda era presente il Project Manager Stefano Gris che ha partecipato alla tavola rotonda portando l’esperienza del sito pilota veneto, esperienza presa ad esempio durante la sessione dedicata ai modelli d’analisi di impatto economico delle cure integrate.
La partecipazione dell’Azienda a questo evento di portata europea è stata accolta con soddisfazione dal Direttore Generale, Adriano Rasi Caldogno, il quale ha sottolineato come l’esperienza, coordinata da Mario Modolo, abbia consentito di sviluppare competenze organizzative e tecniche anche grazie all’apporto determinante di Erika Sampognaro, Direttore delle Cure Primarie del Distretto feltrino e di Francesco Marchet che ha seguito il progetto nelle fasi inziali e cruciali di avvio e implementazione.
Maggiori informazioni sull’evento sono disponibili all’indirizzo: http://carewell-project.eu/norm/final-conference.html dove è possibile rivedere l’intera conferenza.